La Cuddura cu l’ova: ecco la ricetta del dolce tipico pasquale

Read Time1 Minute, 56 Second

di Daniela Musarra – La cuddura cu l’ova è una preparazione che nasce da una tradizione molto viva in tutta la Sicilia per festeggiare la Pasqua: è un impasto dolce, simile a una pasta frolla, che contiene uova sode intere, impasto che viene poi decorato con zuccherini colorati, cotto in forno e, a volte, completato successivamente con glassa bianca. 

Oltre ai nomi che variano a seconda del paese, lecuddure cu l’ova possono avere  forme diverse: ora di panierino, ora di colomba, oppure di campana o di agnellino. La caratteristica comune è quella di avere posizionato al centro un uovo, precedentemente bollito.

Questo tipico e squisito dolce pasquale siciliano può essere preparato anche con la pasta di pane.

Ecco la ricetta completa:

Cuddura cu l’ova

Ingredienti 

500 g di farina 00

150 g di zucchero

150 g di strutto

100 ml di latte

1 bustina lievito per dolci

la scorza grattugiata di un limone

2 uova

1 pizzico di sale

Una bustina di vanillina

diavolicchi q.b. (zuccherini colorati)

Preparazione

Impastare su di una spianatoia la farina setacciata, con lo zucchero, lo strutto tagliato a pezzetti, le uova, la vanillina, la scorza grattugiata del limone e il lievito, aggiungendo via via il latte a filo fino a ottenere un impasto liscio e consistente. Formare una palla con la pasta, avvolgerla in una pellicola e lasciarla riposare in frigorifero per almeno 60 minuti.
Trascorso questo tempo, dividere la pasta in sei porzioni e con il mattarello stendere ciascuna porzione in una sfoglia dello spessore di 7-10 mm. Dare alle sfoglie la forma di agnellini, colombe, campane, fiori, cuori, cesti o pupi e fissare un uovo sodo su ogni sfoglia con due striscioline di pasta disposte a croce.

Disporre le cuddure su una teglia rivestita con carta da forno e, dopo averle spennellate con del latte o uovo sbattuto e cosparse di zuccherini colorati, cuocerle in forno preriscaldato a 180 °C fino a doratura (20-30 minuti).

Varianti

Oltre a variarne la forma come più preferite, potete anche scegliere di non limitare i decori ai soli diavolini colorati, ma potrete arricchire la superficie delle frolla con una glassa realizzata con succo di limone e zucchero a velo. Potrete anche sbizzarrirvi realizzando delle piccole decorazioni in pasta frolla per arricchire maggiormente il vostro biscotto.

E buon appetito!

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Post

Sicilia, ripartono i lavori per il raddoppio ferroviario Cefalù Castelbuono "un'opera dimenticata per cinque anni"

Gio Apr 18 , 2019
Ripartono, dopo alcuni anni di fermo, i lavori per il raddoppio ferroviario della tratta Cefalù Ogliastrillo-Castelbuono, sulla linea Messina-Palermo. Un risultato ottenuto grazie alla trattativa intrapresa dal Governo Musumeci con Rete ferroviaria italiana e l’impresa Toto costruzioni. L’accordo raggiunto nelle scorse settimane a Roma sblocca una commessa da oltre 450 […]

Non perderti anche