Press "Enter" to skip to content

Messina, al Vittorio Emanuele “Il Penitente” dal 22 al 24 febbraio

Dal 22 al 24 febbraio, al Teatro Vittorio Emanuele di Messina, lo spettacolo “Il Penitente”, di David Mamet, traduzione e regia di Luca Barbareschi, con Luca Barbareschi, Lunetta Savino, Massimo Reale e Duccio Camerini.

“In una storia, chi sfida la menzogna e difende la verità è in genere l’eroe, l’uomo buono. Ma il panorama è oggi radicalmente cambiato: la società reclama il sacrificio di ogni integrità”. Viene descritto con queste parole, sul sito del Teatro Vittorio Emanuele, lo spettacolo prodotto da Teatro Eliseo, Fondazione Campania dei Festival e Napoli Teatro Festival Italia.

Al centro della storia uno psichiatra che affronta una crisi professionale e morale quando rifiuta di testimoniare a favore di un paziente in tribunale.

Il penitente, l’ultimo testo composto nel 2016 per il teatro dal drammaturgo statunitense David Mamet – Premio Pulitzer per Glengarry Glen Ross – si propone di descrivere “l’inquietante panorama di una società così alterata nei propri equilibri che l’integrità del singolo, anziché guidare le sue fulgide azioni costituendo motivo di orgoglio, diviene l’aberrazione che devasta la sua vita e quella di chi gli vive accanto”.

Scene di Tommaso Ferraresi, costumi di Anna Coluccia, luci di Iuraj Saleri, musiche a cura di Marco Zurzolo, per il suono Hubert Westkemper,  video di Claudio Cianfoni, Marco Tursi e Andrea Paolini
drammaturgia Nicoletta Robello Bracciforti.

Per Info e Biglietti:

Il Penitente

Condividi

Be First to Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Mission News Theme by Compete Themes.