Messina, ritorna “Alta Fedeltà”, il mercatino del vinile

Read Time1 Minute, 11 Second

Dopo il grande successo della scorsa stagione, ritorna l’appuntamento con il mercatino del vinile made in Messina, “Alta Fedeltà”

Domenica 15 settembre dalle ore 17.00 la Stanza dello Scirocco ospiterà una giornata interamente dedicata agli appassionati e ai neofiti di un formato che ha segnato la storia della musica e che negli ultimi anni è tornato prepotentemente in auge fra gli amanti del suono analogico: il disco in vinile. Saranno presenti diversi e nuovi espositori selezionati tra DJ, collezionisti e commercianti della città. 

Gli organizzatori comunicano che: “Oltre ai consueti espositori, cerchiamo nuovi amici che vogliano condividere con noi esperienza di vendere qualche Lp. tutti noi abbiamo in caso un bel qualche disco che non ci piace più, bene questo è il momento di sbarazzarsene! Venite a venderli da noi per i meno esperti Francesco Bonaccorso, l’organizzatore dell’evento, sarà a disposizione per valutarli”.

Per tutti coloro che vorranno vendere o scambiare qualche disco della propria collezione, sarà messo a disposizione uno spazio dedicato, previa comunicazione della presenza.

Sarà anche disponibile un buffet con pane gourmet, vino a km. zero, birre, e tanto tanto altro. 

Nel corso della giornata si ascolteranno tanti dischi ed un esperto di hi-fi sarà pronto a dare tutti i consigli necessari a chi vorrà avvicinarsi a questo mondo. 

Ingresso libero 

INFO: Francesco: 393 97 94 304

Foto Sophia Campagna

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Post

A Bruxelles il pentastellati "dialogano" con i Verdi. Laura Ferrara (M5S): "Diversi punti in comune"

Sab Set 7 , 2019
Per il M5S in Europa nuovo dialogo con i Verdi. Secondo fonti di Bruxelles, verificate anche da Ilfattoquotidiano.it, dopo la formazione del nuovo esecutivo giallorosso anche il gruppo ambientalista al Parlamento Ue è disponibile ad aprire un nuovo dialogo con i pentastellati

Non perderti anche