Cenone di Capodanno Made in Sicily…. Ecco le Frittelle di Baccalà

Read Time1 Minute, 32 Second

Stavolta la tappa del gusto sarà Messina: vi proponiamo un piatto a base di baccalà, tipico della cucina messinese che merita d’essere cucinato, assaggiato e gustato

Il piatto che vi proponiamo può essere servito come antipasto per il vostro Cenone di Capodanno, stiamo parlando delle frittelle di baccalà.
Una delle tante ricette siciliane che ripropone un caposaldo della gastronomia di questa provincia, il baccalà appunto.

Ingredienti
500 g di baccalà salato
250 g di farina
15 g di lievito di birra
olio extravergine d’oliva
sale

Procedimento
Mettete il baccalà in una ciotola, copritelo d’acqua e lasciatelo immerso per 2 giorni, cambiando 3 o 4 volte il liquido.
Scolatelo e lessatelo per una decina di minuti in acqua calda, poi pulitelo e spezzettatelo.
Preparate la pastella con la farina, un pizzico di sale e 3 dl di acqua tiepida, in cui avrete fatto sciogliere il lievito.
Aggiungete il baccalà e rimestate con cura.
Coprite la ciotola e lasciate lievitare per un paio d’ore.
Versate il composto a cucchiaiate nell’olio bollente.
Man mano che le frittelle appariranno gonfie e dorate, estraetele e fatele asciugare su carta assorbente. Servitele ben calde.

Un’altra variante che non possiamo non menzionare è quella di Augusta, comune situato tra Siracusa e Catania, che può vantare una delle specialità natalizie tipiche della regione, ossia il Baccalà fritto e pipi sicchi.
Il procedimento è molto simile a quello messinese, l’unica differenza è che nella pastella oltre al baccalà si devono inserire pomodori secchi fatti a pezzi e cipollotto fresco.
Ad aumentare il gusto e abbellire la presentazione del baccalà sono i pipi sicchi, cioè i peperoni secchi, quest’ultimi si devono precedentemente far rinvenire in acqua bollente per pochi secondi e saltati in padella con un leggero soffritto di olio, cipolla e qualche cucchiaio di passata di pomodoro.

Il viaggio continua…. vi aspettiamo con altre gustose ricette!

Daniela Musarra

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Post

Saldi: il 2 gennaio negozi aperti fino a mezzanotte

Lun Dic 30 , 2019
In Sicilia  i saldi invernali prendono il via il 2 gennaio, con qualche giorno di anticipo rispetto alle altre regioni d’Italia