Gli appuntamenti di sabato a Una Marina di Libri

Read Time11 Minute, 10 Second


La terza giornata di Una marina di libri si apre con una iniziativa speciale organizzata in collaborazione con il Teatro Stabile Biondo e il Conservatorio di Musica Alessandro Scarlatti di Palermo. I cancelli di Villa Filippina si aprono alle ore 5. 45 (l’ingresso è gratuito) per lo spettacolo L’alba dei 30 anni, gli allievi del teatro leggeranno in tre luoghi diversi della Villa brani di Pier Paolo Pasolini, Leonardo Sciascia e Giuliana Saladino, accompagnati dal sassofono di Salvatore Gorgone.

Fitto il programma di domani, sabato 11 giugno, tanti gli ospiti in arrivo che porteranno a Una marina di libri le loro ultime pubblicazioni. Da Valeria Parrella con La Fortuna (Feltrinelli) ad Andrea Marcolongo con De arte gymnastica. Da Maratona ad Atene con le ali ai piedi (Laterza), da Pietro Grasso con Il mio amico Giovanni (Feltrinelli), scritto insieme a Alessio Pasquini, a Peppino Mazzotta con L’azzardo (Rizzoli), e poi ancora Nadia Terranova che presenterà Trema la notte (Einaudi), Daniela Brogi con Lo spazio delle donne (Einaudi), Sandra Rizza con Nessuno escluso (Ianieri) e Romano Montroni con il libro L’uomo che sussurrava ai lettori (Longanesi).

In serata sarà protagonista la fotografia con un omaggio a Enzo Sellerio, scomparso dieci anni fa, dal titolo Enzo Sellerio: lo sguardo del fotografo, l’occhio dell’editore, l’incontro sarà accompagnato dalle letture di Gigi Borruso.

E poi ancora per la sezione dedicata alla poesia appuntamento con Versi Diversi. Poeti a confronto, e per Poesie e in forma di rosa di PPP Chiara Muscato leggerà Il pianto della scavatrice. Nella terza giornata di Festival per Gli scrittori che ci mancano, l’omaggio a Luciano Bianciardi.

Mentre Daniele Billitteri sarà protagonista di un reading dal titolo: Homo Panormitanus vent’anni dopo: non ci potè nemmeno la pandemia (Pietro Vittorietti Edizioni).

La serata si concluderà con il concerto di Juri Camisasca.

Il Festival del libro è organizzato dal Centro Commerciale Naturale Piazza Marina & Dintorni, da Navarra Editore e Sellerio Editore, con la collaborazione dell’Università degli Studi di Palermo e della Libreria Dudi, alla quale è affidato il programma dedicato a bambine/bambini e ragazze/ragazzi. Gli editori presenti in questa edizione sono 88.

ALCUNI APPUNTAMENTI DELLA TERZA GIORNATA:

SABATO 11 GIUGNO

Ore 06:00 |Spettacolo itinerante all’interno di Parco Villa Vilippina

L’alba dei 30 anni

Teatro Stabile Biondo e Conservatorio di Musica Alessandro Scarlatti

a cura di Una marina di libri

[apertura dei cancelli ore 05:45]

Gli allievi della “Scuola di Recitazione e professioni della scena” del Teatro Biondo di Palermo, Giuseppe Bongiorno, Dario Coco, Ginevra Di Marco, Giorgia Indelicato, Chiara Peritore e Marcello Rimi, accompagnati dal sassofono di Salvatore Gorgone, allievo del Conservatorio A. Scarlatti di Palermo leggono, in tre diversi momenti e luoghi del Parco, brani di Pier Paolo Pasolini, Giuliana Saladino e Leonardo Sciascia.

Ore 11:00 |Spazio Ponente

SUMMER SCHOOL

Formazione trasversale: La valigia dell’editore, il viaggio del traduttore

Con Elisa Baglioni

Ricezione e spazi della poesia russa nel mercato

editoriale

Coordina: Duccio Colombo

Tavola rotonda con gli editori

L’orma, Marco Federici Solari

Glifo, Sarah Di Benedetto

Mesogea, Caterina Pastura

Coordinano: Daniela Tononi ed Eva Valvo

a cura di Dipartimento di Scienze Umanistiche – Università degli Studi di Palermo

Ore 12:00 |Casa Birra Messina

Presentazione del libro

L’uomo che sussurrava ai lettori

di Romano Montroni

Longanesi

Intervengono: Mario Azzolini e Marta Occhipinti

Sarà presente l’autore

a cura di Una marina di libri

Cinquant’anni con i libri, sui libri, nei libri. Cinquant’anni per i libri. In queste pagine Romano Montroni tira le somme della sua esperienza come presidente del “Centro per il libro e la lettura”. Una testimonianza che ha il fascino di una storia vera e il profumo dei libri nuovi, un’entusiasmante dichiarazione d’amore e di fiducia nella straordinaria potenzialità dei libri e nella infinita felicità dei loro fortunati lettori.

Ore 12:30 |Area Moak

Graphic Novel: come il fumetto incontra il romanzo

a cura di Emilio Varrà dell’Associazione Hamelin

Evento organizzato in collaborazione con la Cattedra di Letteratura e illustrazione per l’infanzia del Dipartimento di Comunicazione e Didattica dell’Arte dell’Accademia di Palermo

a cura della libreria Dudi

Ore 16:00 | Spazio Libeccio

La mafia e le stragi del 1992: come tutto ha inizio

Presentazione del libro

Matteo va alla guerra

di Giacomo Di Girolamo

Zolfo editore

Interviene: Francesco D’Ayala

Letture di Ignazio Marchese

Sarà presente l’autore

È tutto vero, ed è tutto rimasto finora nell’ombra. 1992: la mafia attacca il cuore dello Stato. 2022: trent’anni dopo, una ricostruzione inedita su quelle terribili stragi. Perché quella che fu una vera guerra allo Stato è stata ideata con il contributo di una mafia segreta e intoccabile.

Ore 17:00 |Area Moak

Presentazione del libro

Trema la notte

di Nadia Terranova

Einaudi

Intervengono: Beatrice Monroy e Silvana Polizzi

Sarà presente l’autrice

28 dicembre 1908: il più devastante terremoto mai avvenuto in Europa rade al suolo Messina e Reggio Calabria. Nadia Terranova attinge alla storia dello Stretto, il luogo mitico della sua scrittura, per raccontarci di una ragazza e di un bambino cui una tragedia collettiva toglie tutto, eppure dona un’inattesa possibilità. Quella di costruire un’esistenza più autentica.

Ore 17:00 |Spazio Ponente

Tradurre la letteratura di lingua tedesca in Italia. Fra letteratura europea e ricerca editoriale

Intervengono: Marina Pugliano e Marco Federici Solari

a cura di AITI, ANITI, Stradelab e il Goethe-Institut di Palermo

Quale è il ruolo della Germania nel panorama letterario contemporaneo? Perché ritradurre i classici e gli autori di lingua tedesca di oggi? L’importanza dei sostegni alla traduzione e il racconto di un progetto editoriale mosso dalla convinzione poetica e politica che tra le culture d’Europa viga una traducibilità quasi assoluta.

Ore 17:30 |Teatro Coop

Presentazione del libro

Il mio amico Giovanni

di Pietro Grasso e Alessio Pasquini

Feltrinelli

Interviene: Gaetano Savatteri

Sarà presente Pietro Grasso

Nel trentennale della strage di Capaci, Pietro Grasso racconta ai ragazzi Giovanni Falcone, la loro amicizia e le tante battaglie vissute accanto al giudice simbolo della lotta alla mafia. «Piero, tienilo tu. Ho deciso di smettere. Se dovessi ricominciare, me lo dovrai restituire». Non ne ebbe il tempo.

Ore 18:00|Area Moak

Rita Atria, per non dimenticare

Presentazione del libro

Io sono Rita

di Graziella Proto, Nadia Furnari e Giovanna Cucè

Coppola editore

Interviene: Rosario Esposito La Rossa

Modera: Onofrio Dispensa

Saranno presenti le autrici

Trent’anni dopo, un libro-inchiesta ricostruisce la storia di Rita Atria, abbandonata dalle Istituzioni. Sola, con il coraggio dei suoi 17 anni, si mette contro la mafia partannese affidandosi al giudice Paolo Borsellino. Il 26 luglio 1992, una settimana dopo il massacro di via d’Amelio, Rita sarà indirettamente la settima vittima di quella stessa strage. Dagli archivi polverosi di tribunali e procure le autrici faranno emergere ciò che il lettore non ha mai saputo.

Ore 18:30 |Teatro Coop (LIS)

Presentazione del libro

De arte gymnastica. Da Maratona ad Atene con le ali ai piedi

di Andrea Marcolongo

Laterza

Intervengono: Riccardo Arena e Gaetano Savatteri

Sarà presente l’autrice

E se provassimo per una volta a “correre come correvano i Greci”? Amanti del running oppure no, una cosa è certa. Tutto è cambiato dall’epoca di Filippide a oggi – la tecnologia, la politica, la scienza, il clima –, ma due cose sono rimaste invariate: i nostri muscoli e quei maledettissimi 41,8 km che separano Maratona dall’acropoli di Atene.

Ore 18:30 |Palco Tenute Orestiadi

Presentazione del libro

Nessuno escluso

di Sandra Rizza

Ianieri edizioni

Intervengono: Piero Melati e Domenica Perrone

Modera: Peppino Lo Bianco

Letture di Consuelo Lupo

Sarà presente l’autrice

Il primo romanzo sulla borghesia mafiosa e sul crollo morale della classe dirigente. Sullo sfondo, una città senz’anima che non viene mai chiamata col suo nome perché specchio dell’intero Paese.

Ore 18:30 |Casa Birra Messina

Presentazione del libro

Utopia

di Thomas More

con illustrazioni di Guido Scarabottolo

Tapirulan

Interviene: Fabio Toninelli

Una nuova edizione del testo “Utopia” di Thomas More, con una inedita traduzione a cura di Davide Astori, arricchita da 36 disegni originali di Guido Scarabottolo.

Ore 18:30 |Spazio Mezzogiorno

Presentazione del libro

Lo spazio delle donne

di Daniela Brogi

Einaudi

Intervengono: Matteo Di Gesù e Costanza Quatriglio

Sarà presente l’autrice

a cura di Una marina di libri

Per tanto tempo le donne sono state abituate a sentirsi incapaci e senza talento. La memoria delle loro opere non ha contato. Per illuminare uno spazio così fuori campo non basta aggiungere nomi, né la soluzione è cancellare il passato. Piuttosto, servono altre parole e nuove inquadrature.

Ore 19:00 |Area Moak

Presentazione del libro

Il castello della felicità

di Alessia Denaro

Salani Editore

Intervengono: Carola Susani e Nadia Terranova

A seguire dibattito sulla scrittura per ragazzi e ragazze con le autrici

a cura della libreria Dudi

Questo romanzo d’esordio di Alessia Denaro è un inno all’importanza di accogliere tutte le emozioni, belle o brutte che siano, e soprattutto al valore inestimabile della condivisione: la vera ricetta della felicità.

Ore 19:30 |Teatro Coop

Poesie in forma di rosa di PPP

Il pianto della scavatrice

Lettura di Chiara Muscato

Ore 19:30 |Teatro Coop

Presentazione del libro

La Fortuna

di Valeria Parrella

Feltrinelli

Interviene: Francesca Fanuele

Sarà presente l’autrice

a cura di Una marina di libri

Lucio ha solo diciassette anni e ha seguito l’ammiraglia di Plinio il Vecchio nel giorno dell’eruzione del Vesuvio, ma non può sospettare che il monte che conosce da sempre sia un vulcano. Per quel prodigio mancano le parole, non esiste memoria né storia a rassicurare. Nascosta dalla coltre rovente c’è Pompei.

Ore 19:30 |Palco Tenuta Orestiadi (LIS)

Gli scrittori che ci mancano

Omaggio a Luciano Bianciardi

Intervengono: Luciana Bianciardi e Salvatore Ferlita

a cura di Una marina di libri

Luciano Bianciardi (Grosseto, 14 dicembre 1922 – Milano, 14 novembre 1971) è stato scrittore, giornalista, traduttore. La sua opera narrativa è caratterizzata da punte di ribellione verso l’establishment culturale e da un’attenta analisi dei costumi sociali nell’Italia del boom economico, tanto che alla finzione narrativa si mescolano spesso brani saggistici che sfociano sovente nella sociologia.

Ore 19:30 |Casa Birra Messina

Versi Diversi. Poeti a confronto

Intervengono: MariaBorio e Nino De Vita

Modera: Marcello Benfante

Secondo incontro della nuova sezione dedicata alla poesia, tra Maria Borio (1985) – che cura la sezione poesia di «Nuovi Argomenti» e ha pubblicato la plaquette “L’altro limite” (pordenonelegge-LietoColle 2017) e una raccolta nella collana «Lyra giovani» di Franco Buffoni (Interlinea 2018) – e Nino De VIta (1950), maestro siciliano di cui ricordiamo, tra le altre “Il cielo sull’altura. Viaggio nella poesia di Nino De Vita”, edita dal Circolo Culturale Menocchio nel 2013, “The Poetry of Nino De Vita” (con testo inglese a fronte) a cura di Gaetano Cipolla nel 2014.

Ore 19:30 |Spazio Mezzogiorno

Presentazione del libro

Le vite private

di Henry James

Corrimano Edizioni

Interviene: Alfonso Geraci

Con la postfazione di Fabrizio Coscia, il libro contiene tre racconti di Henry James , tra i più grandi autori americani di sempre, di cui due inediti in Italia. Segreto, manipolazione e identità sono tre fili che si intrecciano nei tre racconti per dar vita, con un gioco di ombre, alla visione che James aveva delle vite private.

Ore 20:30 |Teatro Coop

Enzo Sellerio: lo sguardo del fotografo, l’occhio dell’editore

Intervengono: Gabriele Miccichè, Paola Nicita e Piero Violante

Modera: Mario Azzolini

Letture di Gigi Borruso

a cura di Sellerio

A 10 anni dalla scomparsa, la casa editrice Sellerio celebra il suo fondatore Enzo Sellerio, fotografo, editore, inventore di copertine, con l’attesissima ristampa di una perla del suo catalogo, Inventario siciliano.

Ore 20:30 |Palco Tenute Orestiadi

Presentazione del libro

L’azzardo

di Peppino Mazzotta e Igor Esposito

Rizzoli

Interviene: Francesco D’Ayala

Saranno presenti gli autori

a cura di Una marina di libri

Leandro è abilissimo con il pennello e ama copiare i grandi capolavori del passato. Nel contempo si lascia travolgere da un’altra ossessione, le scommesse calcistiche, e inizia a condividere il proprio vizio con un’allegra brigata di personaggi strampalati. Ma, con l’azzardo, il rischio è sempre dietro l’angolo e si può finire in acque pericolose.

Ore 21:00 |Area Moak

Reading

Homo Panormitanus vent’anni dopo: non ci potè nemmeno la pandemia

a partire dal libro

Homo Panormitanus A.C.-D.C. cronaca di un’estinzione impossibile

di Daniele Billitteri

Pietro Vittorietti Edizioni

Interviene: Paride Benassai

Sarà presente l’autore

Nel 2002 uscì “Homo Panormitanus” e l’autore scrisse che quella era la cronaca di un’estinzione impossibile. Vent’anni e una pandemia dopo i palermitani non sono cambiati affatto, il gusto del paradosso e l’ironia restano il loro antidoto alla mortalità. Decima edizione aggiornata.

Ore 21:30 |Palco Tenute Orestiadi

Presentazione del libro fotografico

La Guerra

di Oleksandr Glyadelov

a cura di 89books

Interviene: la curatrice Kateryna Filyuk

Queste foto sono state scattate da Oleksandr Glyadelov durante i primi due mesi dell’invasione russa in Ucraina. Continuando il lavoro già iniziato nel Donbas, dove aveva girato nel 2014-2020.

Ore 22:00 |Teatro Coop

Il tutto nel frammento

Juri Camisasca in concerto

con Giovanni Celestre (pianoforte e tastiera)

Alfredo Longo (chitarra)

Giovanni Valastro (flauto e tastiera)

Juri Camisasca (voce e harmonium indiano)

Il concerto propone brani del repertorio di Camisasca e, nella prima parte, un omaggio a grandissimi artisti e cantautori tra i quali Franco Battiato, Lucio Dalla, Fabrizio De André, Leonard Cohen, George Harrison e John Lennon.

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Post

Ultima giornata per la 13° edizione di Una Marina di libri

Dom Giu 12 , 2022
Si chiude oggi, domenica 12 giugno, la tredicesima edizione di Una marina di libri, il Festivaldell’editoria indipendente, con la direzione artistica del giornalista e scrittore Gaetano Savatteri che quest’anno ha come filo conduttore Pensieri Corsari, un omaggio a Pier Paolo Pasolini. Il parterre degli ospiti  si arricchisce di nuove presenze con l’arrivo di illustratori, autori, e attori come Alfonso Cucurullo, che coinvolgono con i loro racconti […]