Read Time1 Minute, 8 Seconds

Voglia di un antipasto o secondo a base di pesce? Idee per un piatto di mare gustoso, saporito ma soprattutto facile da realizzare?

Oggi prepariamo i gamberi gratinati alle erbe aromatiche. La panatura di pangrattato ed erbe aromatiche permette al gambero diventare croccante fuori ma morbido dentro.
Accompagnandolo con una semplice insalata a base di lattuga e radicchio si apporta freschezza e si appaga anche la vista, oltre che il palato.

Non vi resta che provare! Ecco la ricetta dei gamberi gratinati alle erbe aromatiche.

Ingredienti
500 g Gamberi (gamberoni o mazzancolle)
150 g Pangrattato Fine
1 Limone
q.b. Erbe Aromatiche
q.b. Sale Fino
q.b. Olio Di Oliva

Procedimento
Pulite i gamberi eliminando la testa, la coda, le zampette e il carapace.
Eliminate anche l’intestino, che è quel filetto nero che si trova sul dorso del gambero, vi basta incidere con un coltello e tirarlo via.
Preparate il mix di impanatura unendo in una ciotola il pangrattato, scorza di limone (non trattata), erbe aromatiche, prezzemolo tritato, sale fino e olio di oliva.
Versate i gamberi nella ciotola e mescolate con le mani in modo che l’impanatura aderisca bene. Aggiungete i gamberi in una teglia ricoperta da carta forno, unite degli spicchi di limone e un po’ di olio di oliva a filo.
Infornato in forno caldo a 180° per circa 15 minuti, a seconda poi della dimensione dei gamberi.

0 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close